Parodontologia

La parodontologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della salute dei tessuti di supporto del dente, osso e gengiva. Nella fase iniziale viene chiamata gengivite. La gengivite è un’infiammazione che si manifesta con gengive gonfie, rosse sanguinanti ed alito cattivo  e può insorgere a qualunque età, se non diagnosticata i tempi brevi evolve in parodontite o piorrea. La piorrea è rappresentata da riassorbimento di osso e gengiva, fino alla mobilità di uno o più denti.

Le cause oltre a una scarsa igiene orale, possono essere fumo, diabete, condizioni genetiche di compromissione immunitaria.

In seguito alla compilazione di una cartella parodontale personale, in cui verranno inseriti gli indici di mobilità, sanguinamento, tasche e recessioni gengivali, procederemo con la rimozione di placca e tartaro.

I pazienti affetti dalla parodontite vengono inseriti in un programma di richiami di igiene periodici che permettono il controllo da parte dello specialista dell’andamento della malattia e il mantenimento della salute orale a lungo termine.

Nei casi più gravi, eseguiamo interventi di chirurgia parodontale utili a risolvere recessioni gengivali ed aumentare la quantità di osso tramite innesti,  mirati al mantenimento dei propri denti a lungo termine e al controllo di una bocca sana.

www.gengive.org